MOUNTAIN QRP CLUB

Ham Radio Foundation Certificate – HRFC -

QRP-CW-Homemade Certificate

 

MANAGER: I3NJI Vitaliano

iq3qc.qrp@gmail.com

 

Premessa:

La filosofia alla base di questo attestato è quella di testimoniare e stimolare alcune capacità ed abilità che stanno alla base dello spirito che dovrebbe guidare il radioamatore (l’ “ham radio” spirit” in gergo statunitense), andando oltre al mero fare dei QSO. Si vorrebbe quindi stimolare, incentivare, incoraggiare ad acquisire, ed eventualmente migliorare, le capacità ed abilità tecniche ed operative, che sono le fondamenta (da qui il termine inglese “foundation”) dell'essere un Radioamatore. Con la consegna di questo “certificate” si vuole testimoniare il risultato di un insieme di azioni e di costruzioni, sia etiche che pratiche, relative all'attività radioamatoriale.

Ci si riferisce quindi all'autocostruzione di apparati o anche di accessori della stazione, all'uso di potenze ridotte che fanno emergere le capacità dell'operatore, all'uso della radiotelegrafia intesa come maniera di esprimersi tecnicamente più efficiente e non come abilità di tipo elitario, non sempre alla portata di tutti. Infine ci si rivolge, ma non obbligatoriamente, all'attività portatile in montagna, perché l'ambiente montano è quell'entità a cui noi del MQC aneliamo, anche stando in casa, coi nostri pensieri e con il nostro essere OM.

In sintesi si vuole incentivare e/o gratificare il vero Ham Spirit e la crescita che ogni OM può intraprendere, a partire da qualsiasi momento della propria attività, facendone anche suo motivo di orgoglio per il singolo.

 

Regolamento:

  1. RICHIEDENTI: L'attestato può essere richiesto e conseguito da qualsiasi OM del mondo.

  2. VALIDITA’ DEL DIPLOMA: permanente, non ha scadenza.

  3. DATA DEI QSO: a partire dal 1/1/2014.

  4. PUNTEGGIO: il punteggio minimo per il conseguimento è di 200 punti, calcolati secondo le modalità di seguito descritte.

  5. QTH: si può operare dal QTH abituale (casa) oppure da postazioni portatili (che comunque devono trovarsi nello stesso territorio del Country DXCC di residenza).

  6. NOMINATIVO: si deve operare sempre lo stesso nominativo. Per operazioni in portatile sono ammesse le varianti “CALL/ZONA”.

  7. QRG: sono validi i QSO su qualsiasi frequenza amatoriale autorizzata dalla locale competente Autorità.

  8. MODO: solo CW. Il TX va manipolato con tasto manuale o semi-automatico. Non è ammesso l’uso di smartphone e/o tablet e/o computer e/o sistemi dedicati sia alla generazione e/o alla decodifica dei segnali telegrafici.

  9. POTENZA: massimo 5 watt output, key-down.

  10. STAZIONE: si richiede l’uso di almeno 1 componente fondamentale di stazione auto-costruito dall’OM che richiede il certificato:

    1. antenna,

    2. A.T.U. (solo se presente / se necessario),

    3. Tasto,

    4. RTX (oppure RX o TX).

Si esclude l'impiego di eventuali kit completamente assemblati dal fornitore.

 

Calcolo dei Punteggi per QSO:

  1. 1 punto: QSO con stazione del proprio Country DXCC.

  2. 2 punti: QSO con stazione di altro Country DXCC, ma nello stesso continente.

  3. 5 punti: QSO con stazione esterna al proprio continente.

Per “Country DXCC” fa fede l’elenco ARRL DXCC LIST vigente alla data di invio del log.

 

Calcolo dei Moltiplicatori per QSO:

  • X 8: se il QSO è effettuato usando una potenza non superiore ad 0,1 W output.

  • X 4: se il QSO è effettuato usando una potenza non superiore ad 0,5 W output;

  • x 2: se il QSO è effettuato usando una potenza non superiore ad 1 W output;

  • x 1 (quindi nessun moltiplicatore): se il QSO è effettuato usando una potenza di o superiore a 1 W output e fino a max 5 W.

 

Differenziazioni del Certificato base

Il Certificato HRFC “base” prevede le seguenti differenziazioni, in base alla modalità di operazione: 

  1. HRCF-2xQRP: se tutti i collegamenti sono effettuati con stazioni QRP.

  2. HRCF_MQC: se tutti i collegamenti sono effettuati operando da siti referenziati per i vari diplomi del MQC (“Watt per Miglio”, “Rifugi e Bivacchi”, “Radio e Storia”

  3. HRCF-HOMEMADE: se tutti i collegamenti sono stati effettuati usando componenti essenziali della stazione tutti autocostruiti: antenna, A.T.U. (se presente), keyer, RTX .

Nessuna tipologia esclude le altre.

Se si consegue l'Attestato in una modalità e poi si realizzano le condizioni per un'altra modalità, si può richiedere lo sticker apposito (in totale quindi quattro modalità differenti).

Sono previsti sticker per il raggiungimento di 500 punti, dei 1000 punti. Al raggiungimento dei 2000 punti sarà inviato uno speciale certificato.

 

Modalità di richiesta del certificato

Per la richiesta del certificato è necessario:

  • compilare il “Log HRFC” scaricabile qua sotto come foglio di calcolo multipagina, contenente oltre al Log vero e proprio, le Istruzioni per la sua compilazione, nonché Tabelle di lavoro come la Lista Country DXCC. In casi specifici, da concordare previamente con il manager, è possibile inviare i dati in altri formati elettronici. Il “Log HRFC” prevede il calcolo automatico dei moltiplicatori, del punteggio totale e delle statistiche utili a definire eventuali certificati differenziati da quello base (2xQRP, MQC, HomeMade). A discrezione del manager, possono essere richieste eventuali QSL di conferma sia di tipo elettronico ovvero certificate su LoTW.

  • Le richieste andranno inviate via email all'indirizzo iq3qc.qrp@gmail.com e nell'oggetto dell'email del richiedente DEVE essere inserita la dicitura : “richiesta HRFC” + il call del richiedente stesso.

  • La email di richiesta deve includere:

  1. Il log;

  2. Una dichiarazione di aver operato secondo “Ham-Sprit” e osservando le presenti regole;

  3. Una descrizione sommaria della propria stazione e di quelle parti di stazione che vengono dichiarate “autocostruite“;

  4. Alcune foto delle parti autocostruite.

 

Rilascio del Certificato

  • La valutazione dei requisiti necessari al conseguimento del Diploma è a discrezione del Manager che li valuterà e quindi assegnerà il Diploma o suggerirà al richiedente le eventuali modifiche operative per il conseguimento. La decisione del manager è inappellabile e definitiva.

  • Il certificato ha numerazione progressiva.

  • L'attestato verrà inviato in formato elettronico (file PDF) da stamparsi a cura del richiedente.

 

logsheetawardhrfcr.01.xls [508 Kb]
Download

Log in formato XLS multipagina contenente Log ed istruzioni

logsheetawardhrfcr.01.xlsx [298 Kb]
Download

Log in formato XLSX multipagina contenente Log ed istruzioni


 

Nominativi dei partecipanti / Partecipating Callsign list:

HRFC base n° 1  IS0ESG   3500 punti  04/2015

HRFC base n° 2  IK2YSE     500 punti  02/2016

HRFC base n° 3  IK1WEG  1000 punti 09/2018


Informativa sulla privacy
powered by Beepworld


Mountain QRP Club